L'I.C. "Matteucci" in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dei Bambini (20 novembre 2019) partecipa all'evento "School Streets" reclamiamo il diritto alla strada! Un'iniziativa che coinvolge alcune scuole della nostra città tra cui il nostro Istituto Comprensivo in collaborazione con l'Unione della Romagna Faentina.                                                                                                                                                     

Cos'è una strada scolastica?                                                                                              

È una strada (o un piazzale) in prossimità di una scuola, in cui è (temporaneamente, durante gli orari di entrata e uscita da scuola, o in modo permanente) proibito il traffico degli  autoveicoli  in modo che tutti possano raggiungere la scuola  in sicurezza a piedi o in biciclettaIl transito viene consentito a pedoni, bici, mezzi per il trasporto dei disabili e eventualmente scuolabus o piedibus. Sono molto diffuse in vari Paese con il nome di “School Streets” e finalmente stanno comparendo anche in molte città italiane.

Perché le strade scolastiche sono importanti?

  • Per creare una città amica dei bambini: secondo l’Unicef, una città amica dei bambini dovrebbe rispettare il loro diritto di camminare sicuri per la strada, e vivere in un ambiente non inquinato;
  • per favorire l’autonomia dei bambini;
  • per incentivare modalità di spostamento attive, come l’andare in bici o il camminare, per promuovere la socializzazione e per orientare le scelte dei cittadini verso mezzi più sostenibili;
  • per la salute dei bambini: davanti alle scuole i tassi di inquinamento sono molto alti: isole pedonali, anche se provvisorie possono contribuire ad abbassare il livello di inquinanti che i bambini respirano all’entrata e all’uscita dalla scuola;
  • per la loro sicurezza:  gli incidenti stradali sono tra le principali cause di morte per i bambini tra 5 e 14 anni nel mondo (dati OMS);
  • per il clima: il settore dei trasporti (soprattutto su strada) contribuisce a circa un quarto delle emissioni di gas climalteranti in atmosfera. Creare aree pedonali è un (piccolo) atto di giustizia verso il clima e verso il futuro delle nuove generazioni.

Come funziona?

La Polizia Locale insieme ad alcuni volontari della scuola posizionano delle transenne, durante le giornate di sperimentazione e in orari programmati, all'inizio della strada e le rimuovono al termine. I bambini, durante queste giornate, potranno rendere più bella la strada o  il piazzale disegnando con i gessetti per terra i loro passi, ballare, cantare o fare altri giochi di strada. 

PARTECIPIAMO NUMEROSI!!!

 

Notizie

Se non puoi rassicurare, non farlo

02 Apr, 2020

Cari genitori, gentili insegnanti...

Dott.ssa Sabrina Lattes

Psicologa dello…

URP

Istituto Comprensivo "D.Matteucci" Faenza Centro

Via Martiri Ungheresi, 7 – 48018 FAENZA (RA)

Tel: 0546/21277

Fax: 0546/22078

raic82200c@istruzione.it

PEC: raic82200c@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. raic82200c
Cod. Fisc. 81002000396
Fatt. Elett. UF755B

Area riservata