Cari genitori, insegnanti e ragazzi,                                                                                                                                

ci siamo ritrovati in questi giorni a parlare di libertà, e oggi, di nuovo, lo facciamo a voce ancora più forte.

La ricorrenza del 25 Aprile 1945, infatti, si riferisce proprio all’azione di resistenza che i Partigiani hanno compiuto per liberare l’Italia da un nemico comune che l’aveva occupata. Vi ricorda qualcosa? Sembra proprio che oggi, dopo 75 anni, la storia si stia ripetendo! Oggi noi non possiamo scendere in piazza, ma stiamo resistendo in casa affinché il nostro nemico attuale, il Coronavirus, possa liberarci della sua sgradita presenza. Resistiamo nonostante la voglia di uscire, di divertirci, di saltare, correre, abbracciare e giocare, e ci siamo inventati nuovi modi di farlo. Stare a casa, come abbiamo più volte detto, può essere difficile quanto lottare, ma riusciamo a farlo avendo un obiettivo comune: la Libertà. E allora buona festa della liberazione a tutti, e complimenti per la resistenza che tutti noi abbiamo nel combattere il Coronavirus.

Faenza, 25 aprile 2020

Dott.ssa Sabrina Lattes

Psicologa dello Sportello di ascolto dell’I.C. Matteucci

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Notizie

URP

Istituto Comprensivo "D.Matteucci" Faenza Centro

Via Martiri Ungheresi, 7 – 48018 FAENZA (RA)

Tel: 0546/21277

Fax: 0546/22078

raic82200c@istruzione.it

PEC: raic82200c@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. raic82200c
Cod. Fisc. 81002000396
Fatt. Elett. UF755B

Area riservata